Ordine dei Giornalisti della Valle d’Aosta

Informativa ai sensi dellart. 13 Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (UE) 2016/679 

Il sito web istituzionale dell’Ordine dei Giornalisti della Valle d’Aosta è stato concepito in modo tale da garantire il rispetto del Regolamento (UE) 2016/679 nonchè del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 così come modificato dal D.Lgs. 10 agosto 2018 n. 101.

La consultazione dello stesso non presuppone il rilascio di informazioni di carattere personale e non richiede né consente alcuna attività di profilazione dei dati.

  1. Titolare del trattamento. Titolare del trattamento dei dati comunicati mediante la consultazione del sito internet www.odg.vda.it è l’Ordine dei Giornalisti della Valle d’Aostasede in Aosta, Via Piave n. 6 (C.F. 91035740074) in persona del Presidente del Consiglio e Legale Rappresentante pro tempore Dott. Roberto MORANDUZZO.
  2. Responsabile della protezione dei dati. In quanto Ente Pubblico non economicol’Ordine dei Giornalisti della Valle d’Aosta ha provveduto a nominare, in adempimento a quanto previsto dall’art. 37 GDPR 2016/679, un Responsabile della Protezione dei Dati nella persona dell’Avv. Alessandro Medori del Foro di Torino. I riferimenti utili a contattare il DPO sono pubblicati sul sito istituzionale www.odg.vda.it, Sezione “Ordine”. Esclusivamente per motivi urgenti lo stesso potrà essere contattato al n. 347.7987724.
  3. Ambito di applicazione della presente informativa.  La presente informativa è indirizzata a tutti i visitatori del sito web www.odg.vda.it.
  4. Tipologia di dati comunicati mediante la consultazione del sito internet dell’Ordine dei Giornalisti della Valle d’Aosta. La semplice consultazione del sito web www.odg.vda.it non comporta la raccolta o la conservazione di alcun dato personale da parte dell’Ordine dei Giornalisti della Valle d’Aosta. I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione internet. Trattasi degli indirizzi IP, dei nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, degli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, degli orari delle richieste, del metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, della dimensione del file ottenuto in risposta, del codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) e di altri parametri relativi al sistema operativo ed all’ambiente informatico dell’utente (c.d. log tecnici). Detti dati vengono trattati in forma anonima ma, per loro stessa natura, potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. Alcun dato ulteriore rispetto ai log tecnici viene acquisito durante il periodo di connessione al sito.
  5. Cookie. Il sito istituzionale dell’Ordine dei Giornalisti della Valle d’Aosta si avvale esclusivamente di cookie funzionali a garantire il funzionamento del sito ed in particolare: 
  6. cookie tecnici: funzionali ad effettuare la navigazione (consentono di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica) ovvero a fornire un servizio richiesto dall’utente. Senza il ricorso a tali cookie alcune operazioni non potrebbero essere compiute ovvero sarebbero più complesse e/o meno sicure.
  7. Cookie di sessione: anch’essi indispensabili per il corretto funzionamento del sito e per gestire l’autenticazione per l’accesso alle aree riservate. L’uso di tali cookie (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’utente e si eliminano con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito.

Il sito non utilizza cookie analitici e di terze parti. 

I cookie possono essere disattivati o rimossi (scelta non consigliata posto che potrebbe comportare l’impossibilità di consultare il sito o di fruire di tutte le sue funzionalità, quale, ad esempio, l’accesso all’area riservata). A tal fine è necessario modificare le impostazioni di sicurezza del proprio browser (Internet Explorer, Google Chrome, Safari, ecc.). Le istruzioni per procedere con le modifiche alle impostazioni dei principali browser sono accessibili ai seguenti link. 

DIRITTI ESERCITABILI DAGLI INTERESSATI

  1. Diritto di accesso (art. 15 GDPR 2016/679). Ogni interessato ha diritto di richiedere al Titolare del trattamento, Ordine dei Giornalisti della Valle d’Aosta, se sia in corso o meno un trattamento di dati che lo riguarda. Qualora il trattamento sia in corso ogni interessato ha diritto di accedere ai dati e di ottenere informazioni riguardo: le finalità del trattamento, le categorie di dati trattati, gli eventuali soggetti (o categorie di soggetti) cui i dati siano stati o saranno comunicati, il periodo di conservazione dei dati ovvero i criteri utilizzati per determinarlo, l’esistenza dei diritti di richiedere la rettifica o la cancellazione dei dati nonché di opporsi al trattamento o di richiederne la limitazione.
  2. Diritto di rettifica (art. 16 GDPR 2016/679). Ogni interessato ha diritto di ottenere dal Titolare del trattamento, senza ingiustificato ritardo, la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano nonché l’integrazione dei dati personali incompleti (previo invio di dichiarazione contenente le informazioni mancanti).
  3. Diritto alla cancellazione o diritto alloblio” (art. 17 GDPR 2016/679). Ad eccezione dei casi previsti dall’art. 17, paragrafo 3, GDPR 2016/679, ogni interessato ha diritto di ottenere dal Titolare del trattamento, senza ingiustificato ritardo, la cancellazione dei dati personali che lo riguardano.  
  4. Diritto di limitazione di trattamento (art. 18 GDPR 2016/679). Qualora ricorra una delle ipotesi di cui all’art. 10 paragrafo 1 GDPR 2016/679 ogni interessato ha diritto di ottenere dal Titolare la limitazione del trattamento dei dati personali comunicati.
  5. Diritto alla portabilità dei dati (art. 20 GDPR). Nei casi previsti dalla Legge e senza che ciò leda i diritti e le libertà altrui, ogni interessato ha il diritto di ricevere – in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico – i dati personali che lo riguardano forniti al Titolare del trattamento nonchè il diritto di trasmettere tali dati ad altro Titolare senza impedimenti.
  6. Diritto allopposizione al trattamento (art. 21 GDPR 2016/679). Ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f) GDPR 2016/679, ogni interessato ha diritto di opporsi, in qualsiasi momento, per motivi connessi alla Sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano. Il Titolare del trattamento è tenuto ad astenersi dal trattare ulteriormente i dati personali salvo che dimostri l’esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che risultino prevalenti rispetto agli interessi, ai diritti ed alle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.
  7. Revoca del consenso. Qualora il trattamento sia basato sull’art. 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull’art. 9, paragrafo 2, lettera a) GDPR 2016/679, ogni interessato ha diritto di revocare, in qualsiasi momento, il consenso prestato. Ciò non pregiudica la liceità del trattamento effettuato nel periodo di vigenza del consenso.
  8. Diritto di reclamo. Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, qualora dovesse ritenere che il trattamento dei dati venga effettuato in violazione del GDPR 2016/679 ovvero del D.Lgs. 30 giugno 2006 n. 196 così come modificato dal D.Lgs. 10 agosto 2018 n. 101 ogni interessato ha diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell’Autorità www.garanteprivacy.it.  

Le richieste inerenti l’esercizio dei diritti sopra esposti devono essere inviate in forma scritta presso la sede dell’Ordine dei Giornalisti della Valle d’Aosta in Aosta, Via Piave n. 6 ovvero mediante comunicazione a mezzo Posta Elettronica Certificata all’indirizzo odgvalledaosta@legalmail.it all’attenzione del Titolare del trattamento (in persona della Presidente del Consiglio dell’Ordine e Legale Rappresentante pro tempore Dott. Roberto MORANDUZZO). 

Il termine per le risposte alle istanze relative all’esercizio dei diritti di cui ai punti da I. a IV. è di 30 (trenta) giorni estensibili sino a 3 (tre) mesi in caso di particolare complessità (valutata dal Titolare del trattamento Ordine dei Giornalisti della Vale d’Aosta).

Ordine dei Giornalisti della Valle d’Aosta

in persona del Presidente del Consiglio dell’Ordine e Legale Rappresentante
pro tempore

Dott. Roberto MORANDUZZO

Responsabile della protezione dei dati personali (DPO)

Responsabile della protezione dei dati personali è l ‘Avv.Alessandro Medori del Foro di Torino con ivi studio in corso Re Umberto 46 bis.

Recapito cellulare 3477987724

e-mail: medori@studiolegale46bis.it