Visura spa convenzione per accesso degli iscritti a banche dati pubbliche

Il Consiglio nazionale dei giornalisti e Visura spa, società di informatica distributrice di Banche Dati della Pubblica Amministrazione on line, hanno stipulato un importante accordo che consente a tutti i giornalisti iscritti all'Albo di accedere, con una normale connessione Internet, al patrimonio di informazioni delle Camere di Commercio italiane, degli uffici del Catasto e delle Conservatorie.
Per accedere al servizio il giornalista troverà nel sito www.odg.it il link "BANCHE DATI". Una volta entrato nel sito operativo (www.banchedatigiornalisti.it) si dovrà procedere con la compilazione del form di iscrizione, all'interno del quale è prevista la scelta di una username e di una password.
L'iscrizione è gratuita e serve a registrare i dati di fatturazione.
Il servizio funziona con il sistema del conto ricaricabile a scalare: il conto viene aggiornato in seguito a ogni operazione di versamento, che può essere effettuato con carta di credito, bonifico bancario, bollettino postale, assegno.
In caso di pagamento con bonifico o bollettino, l'iscritto dovrà inviare copia via fax al  numero 06-68192749.
Il versamento è libero nell'importo. A ogni versamento segue ricezione di fattura in posta elettronica.
Allo stesso modo, in seguito alla consultazione di una banca dati, il conto viene aggiornato con la detrazione del costo relativo al documento richiesto.
Nel listino è pubblicata la tipologia di documenti richiedibili con i relativi importi.
Visura spa mette, inoltre, a disposizione un servizio di customer care al numero 06-6841781 o alla casella odg@visura.it.
Ulteriori informazioni sono presenti sul sito www.banchedatigiornalisti.it

Mediadata

l Consiglio nazionale dei giornalisti, in collaborazione con Mediadata, mette a disposizione sul proprio sito www.odg.it (sezione Link) un servizio dedicato agli associati. Le condizioni richieste sono, infatti, l'iscrizione all'Ordine e lo svolgimento dell'attività giornalistica in una redazione.
Area Giornalisti, attraverso la piattaforma Mediaddress, permette agli iscritti di accedere :
- a una pagina personale;
- alla ricezione dei comunicati stampa dagli uffici stampa collegati alla piattaforma;
- al database disponibile dal 2002, di 95.000 comunicati stampa italiani e internazionali;
- al database dei comunicatori;
- al database dei media e giornalisti italiani.

Assicurazione della RC professionale

CONVENZIONE PER  L’ASSICURAZIONE  DELLA R.C. PROFESSIONALE dei giornalisti Professionisti e Pubblicisti, liberi professionisti, iscritti all’Ordine. Convenzione stipulata dal Consiglio nazionale dei giornalisti.

Nel contratto è prevista la copertura dei danni involontariamente causati a terzi durante lo svolgimento dell’attività professionale di Giornalista Professionista e Pubblicista non dipendente.

Sarà possibile assicurare figure come l’Ufficio Stampa, il Blogger, il cronista di “Cronaca Rosa” e persino estendere la copertura alla “diretta televisiva” ma sempre ed esclusivamente per gli errori inconsapevoli e quindi con l’esclusione del “dolo”.

I giovani giornalisti appena iscritti all’Ordine potranno beneficiare di una speciale offerta dal costo contenuto, mentre tutti gli altri potranno scegliere i massimali più adeguati alla propria attività.

Le coperture saranno valide anche per gli errori del passato le cui conseguenze emergano solo dopo l’acquisto della polizza e, nel caso di pensionamento o cessazione dell’attività in corso di assicurazione, il giornalista potrà contare ancora su una garanzia di 10 anni per sé e per i propri eredi.

Per i free lance che si recano in missione all’estero sarà inoltre possibile acquistare una polizza che li copra in caso di infortunio estesa anche a quei paesi considerati “a rischio”.

Il Professional Service Team di Aon garantirà la propria assistenza con l’ausilio della piattaforma web AonProf ove saranno presenti tutti i recapiti e i riferimenti da contattare, tra cui la casella rcgiornalisti@aon.it espressamente dedicata alla convenzione (Tel. 06.77276342/223 r.a. per eventuale assistenza per l’adesione in orario lavorativo). Per maggiori informazioni consultare la GUIDA OPERATIVA sul sito dell’Ordine Nazionale.

 

 

Namirial / Pec

NAMIRIAL / PEC

Il Consiglio nazionale  dei Giornalisti ha stipulato una convenzione con la società Namirial per dare la possibilità a tutti gli iscritti di dotarsi di una casella di posta elettronica certifica (PEC) ad un prezzo molto conveniente.

Il prezzo concordato è di € 4,50 per la durata di tre anni (1,50 per anno) oltre Iva e rappresenta un costo minimo per ottemperare alle norme che stabiliscono l'obbligo di dotarsi di una  PEC per tutti gli iscritti ad un Ordine professionale (decreto legge 185/2008 convertito nella L. 28 gennaio 2009 n. 2).

Come è noto, a differenza della tradizionale posta elettronica, la PEC ha dei vantaggi particolari perché  il gestore certifica con proprie "ricevute" che il messaggio è stato spedito e che è stato consegnato. La pec, inoltre ha valore legale perché  le ricevute possono essere usate come prove dell'invio, della ricezione ed anche del contenuto del messaggio inviato.  

Le caselle saranno attivate su dominio pecgiornalisti.it .

A questo link http://attivazione.pecgiornalisti.it è possibile avviare la procedura automatica di richiesta casella pec.

GENIALLOYD spa

GENIALLOYD SPA

Il Consiglio nazionale dei Giornalisti  ha stipulato un interessante accordo con Genialloyd Spa per gli iscritti all’Ordine dei giornalisti e loro familiari conviventi che consente, rispetto alla tariffa standard, un risparmio del:

- 5% per le coperture RC Auto, Moto, Camper, Veicoli Commerciali;

- 10% per le coperture RD (ad esempio: incendio e furto, Kasco Collisione) Auto, Moto, Camper, Veicoli Commerciali.

Per aderire alla convenzione gli iscritti possono:

4. Collegarsi direttamente al sito internet www.genialloyd.it, calcolare il premio e prima di salvare o acquistare il preventivo inserire la password riservata: PWDODG;

5. Tramite link direttamente alla pagina dedicata nella sezione “partnership” del sito;

6. Chiamare il call center al numero verde 800.99.99.99 comunicando al consulente l’appartenenza alla convenzione.

Al momento della stipula del contratto il giornalista dovrà inviare copia della tessera di iscrizione che attesti l’appartenenza alla convenzione o altra documentazione per attestare la condizione di familiare convivente.

English Center di Aosta

ENGLISH CENTRE –Via Promis 8 – 11100 Aosta. Tel. 0165/235416.

Sconto 10%sul prezzo di catalogo dei corsi collettivi per l’anno scolastico 2015/2016 dietro esibizione tesserino di iscrizione all’Ordine con bollino dell’anno in corso.